Buoni sport annualità 2020

Avviso pubblico per la concessione di n.4 Buoni sport di euro 200 ciascuno finalizzati alla copertura di spese occorrenti per l'esercizio della pratica motoria e sportiva. Scadenza presentazione domande: 22 settembre 2021, ore 12.00.

Data:

In esecuzione della legge regionale n. 26/2004 e della delibera di Giunta regionale n. 576/2021 “Piano regionale per lo sviluppo dello sport”, è indetta una selezione pubblica per l’assegnazione di n. 4 “Buoni sport” per l’annualità 2020 di € 200,00 cadauno finalizzati alla copertura totale o parziale delle spese occorrenti per l’esercizio della pratica motoria e sportiva dei soggetti residenti nel Comune di Vaglio Basilicata appartenenti a nuclei familiari che versano in condizioni di disagio socio-economico.
Tutti i soggetti che inoltrano richiesta dovranno usufruire di strutture pubbliche o private regolarmente omologate.
La concessione del Buono Sport è riferita alle attività motorie e sportive che inizino e/o si concludano nell’anno di validità del “Piano regionale annuale per lo sviluppo dello sport” attuativo del Piano triennale 2020–2022.

Modalità di assegnazione

Nel caso in cui il numero delle domande sia superiore al numero dei “Buoni sport” disponibile, gli stessi saranno assegnati secondo una graduatoria che tenga conto:

  1. della situazione economica aggiornata del nucleo familiare;
  2. della categoria di appartenenza dei soggetti richiedenti (diversamente abili fisico/psichico, minori, anziani);
  3. del numero dei componenti il nucleo familiare.

Requisiti di partecipazione

Persone appartenenti a nuclei familiari in condizioni di disagio socio - economico con una situazione economica equivalente (Isee) non superiore a € 11.305,72;
La domanda, scaricabile in basso, dovrà essere corredata da:

  1. situazione economica aggiornata del nucleo familiare del richiedente desumibile dall’attestazione Isee in corso di validità;
  2. certificato medico attestante eventuale disabilità;
  3. autodichiarazione di iscrizione ad attività motoria.

Presentazione delle domande

Le domande dovranno essere presentate, all’Ufficio Protocollo dell’ente, negli orari d’apertura al pubblico entro le ore 12.00 del giorno 22 settembre 2021.
Le domande incomplete o pervenute in ritardo non saranno prese in esame e saranno escluse dal beneficio.

Allegati

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies Accetto i cookies